TP-Link Omada OC200

as2Le PMI che desiderano una gestione istantanea del cloud per le proprie reti wireless apprezzeranno il controller cloud OC200 di TP-Link. Collega questo pacchetto palmare alla rete e individua tutti gli AP wireless TP-Link Omada standalone e estendi la gestione centralizzata del cloud a tutti.

Dotato di una CPU Cortex A53 da 1 GHz, l’OC200 esegue la versione Linux del software di controllo Omada di TP-Link. Un altro vantaggio del portale cloud è che eventuali istanze della versione Windows di questo software possono anche essere integrate con esso.

L’OC200 può essere alimentato tramite la porta PoE / PoE + LAN o tramite la sua porta micro USB, sebbene sia necessario il proprio cavo USB in quanto uno non è incluso. Abbiamo scelto la rotta PoE e l’OC200 è pronto per l’azione in due minuti. Al primo contatto con la sua console Web, abbiamo seguito la procedura guidata di avvio rapido che ci ha chiesto di fornire un nuovo utente amministrativo e una nuova password, creare la nostra prima rete wireless gestita e abilitare l’accesso al cloud.

Dopo aver creato il nostro account cloud Omada TP-Link gratuito, abbiamo aggiunto l’OC200 inserendo la chiave stampata sulla sua base e fornendo le credenziali di amministratore. Non c’è molto da vedere nel portale del cloud; elenca semplicemente tutti i controller hardware e software dichiarati, ciascuno con un collegamento Web alle proprie console di gestione.

La console Web OC200 è identica alla versione di Windows e presenta un elenco di tutti gli AP rilevati. Prima di andare oltre, vale la pena impostare prima alcuni SSID wireless poiché questi verranno inviati a tutti gli AP gestiti.

Per il test, abbiamo utilizzato due AP APAP EAP225 V3 plus un AP EAP225 Outdoor e tutti e tre sono apparsi nella console come “in sospeso”. Per eseguire il provisioning dei nostri punti di accesso, li abbiamo “adottati” dopo di che hanno disabilitato le loro interfacce Web locali e preso tutte le impostazioni wireless dal software.

La console Web è ben progettata e si apre con una pagina mappa personalizzabile. Abbiamo importato una mappa JPEG dei nostri uffici in cui abbiamo visionato ciascun sito gestito, modificato le posizioni AP con il drag and drop e le mappe di calore utilizzate per pianificare la copertura.

La console mostra lo stato di tutti gli AP gestiti insieme ai controlli remoti per far lampeggiare i LED di stato, riavviarli e richiamare una tabella delle statistiche del traffico radio e LAN. Tutti i nostri AP utilizzavano vecchie versioni del firmware e li aggiornavamo rapidamente direttamente dalla console con un paio di clic del mouse.

Le reti wireless possono essere facilmente gestite creando gruppi WLAN dal menu a comparsa nella parte inferiore della console. Ogni gruppo può contenere più SSID ciascuno con il proprio schema di crittografia, mascheramento SSID, isolamento del client wireless più limiti di velocità di upload e download.

Una volta eseguito il provisioning, gli AP membri presentano tutti gli SSID in modo che i client si connettano a quello più vicino e vagano liberamente attraverso di loro mentre si spostano. La guida a fascia è supportata e richiede SSID identici creati su entrambe le bande a 2,4 GHz e 5 GHz.

Il portale per ospiti intelligenti di TP-Link può utilizzare password semplice, utente locale, voucher, autenticazione RADIUS o Facebook. È facile da configurare, può essere personalizzato con immagini, loghi e AUP e quindi applicato a qualsiasi SSID.

La pagina delle statistiche del sito è molto istruttiva in quanto fornisce grafici, tabelle e grafici a torta di AP, SSID, distribuzione client e tutto il traffico wireless nell’arco di 24 ore o 30 giorni. La sezione “Quick Look” evidenzia i client più attivi e facendo clic su uno si apre una finestra che mostra la cronologia delle connessioni e le statistiche sul traffico.

Abbiamo provato l’app iOS di TP-Link sul nostro iPad e dopo aver effettuato l’accesso al nostro account cloud, ha elencato tutti i controller disponibili per la selezione rapida. Dopo aver scelto il nostro OC200, ha caricato una pagina di statistiche dettagliate con le stesse informazioni del portale del controller insieme alle opzioni per la gestione di tutte le nostre reti wireless.

L’OC200 è un piccolo pacchetto intelligente che fornisce la gestione wireless del cloud agli AP Omini TP-Link in pochi minuti. È facile da implementare, offre ottime funzioni di gestione e monitoraggio e, a circa €55, è un vero affare.

Check Also

de45

Panasonic G80

Le CSC sono generalmente commercializzate come più piccole e più leggere delle reflex, ma il …