Razer Wolverine Ultimate

Razer Wolverine Ultimate

 

razerIl Wolverine Ultimate è l’obiettivo di Razer di creare un controller Xbox One pro-level per gli eSport e i giocatori più competitivi.

A prima vista potrebbe non sembrare che offra molto più del moderatamente più economico controller Xbox ufficiale. Tuttavia, dopo addirittura un mese di test con il controller Wolverine, pssiamo confermare che è uno dei migliori sul mercato – se si può tollerare la mancanza di funzionalità wireless.
Design

Il Wolverine Ultimate sembra una versione veramente strepitosa, in versione spazio-temporale di un normale controller Xbox One. Ma in mano è una bestia diversa del tutto.

Per i principianti, c’è l’illuminazione Chroma RGB sul davanti e un carico di shed più pulsanti di un normale controller Xbox. In particolare, sul retro troverete due respingenti ri-mappabili e quattro trigger aggiuntivi. Il pacchetto completo offre un numero maggiore di tasti programmabili con cui giocare rispetto all’Elite Xbox, che supporta un massimo di quattro paddle posteriori aggiuntivi. I paraurti dispongono anche di un elegante meccanismo di commutazione sulla parte posteriore, che consente di ridurre il livello di spostamento necessario per comprimerli, un’altra caratteristica fondamentale che gli eSport e i giocatori competitivi ameranno.

Nella parte inferiore, troverete un pannello di controllo rapido a quattro pulsanti che vi consente di cambiare i preset, le modalità di illuminazione RGB e attivare o disattivare il microfono e l’audio di gioco. Come l’Elite, il Wolverine è dotato di levette intercambiabili e due D-pad intercambiabili; questi vi consentono di modificare l’altezza, lo spessore e il layout del controller in base alle tue esigenze.

Per mantenere, il controller si sente molto simile all’Elite. Le maniglie posteriori hanno una finitura leggermente gommata e ruvida che ti consente di ottenere una presa più solida rispetto a un normale controller Xbox One, anche quando hai regolato le dita per coprire i controlli extra.

Prestazioni

Il Wolverine può essere programmato in parte usando i suoi controlli fisici, ma per ottenere il massimo da esso sarà necessario utilizzare il software Synapse di Razer. Synapse è disponibile su PC e Xbox One e offre un insieme praticamente identico di funzionalità su entrambe le piattaforme, sebbene la versione per PC abbia un’interfaccia utente leggermente più intuitiva.
È possibile creare fino a 500 profili, con configurazioni specifiche per i tasti aggiuntivi, illuminazione RGB, sensibilità del joystick e livelli di feedback tattile. L’idea è che, come una tastiera e un mouse da gioco, puoi impostare Wolverine affinché funzioni con il sistema di controllo di un gioco. Il sistema funziona abbastanza bene, con ogni impostazione regolata usando un cursore sullo schermo.

In giochi di azione, ad esempio, riducendo l’intensità di feedback aptico e mappando i controlli extra alla lista delle mosse del mio personaggio preferito, sono stato in grado di migliorare rapidamente e facilmente il mio tasso di vincita online.

I pulsanti stellari del controller migliorano ulteriormente le mie prestazioni. Le chiavi, i grilletti e gli interruttori di Razer Wolverine sono un passo in avanti rispetto ai normali controller Xbox One. I controlli X, Y, B, A visualizzano una corsa significativamente più breve e un clic piacevole che li fa sentire più come un tasto della tastiera meccanica rispetto a un pulsante gamepad. I trigger hanno anche un meccanismo di interruttore posteriore che, una volta attivato, riduce radicalmente il loro viaggio – una vera manna per i giochi in cui il tempo di reazione è fondamentale. Il risultato finale è uno dei gamepad più reattivi che abbia mai provato.

Il mio unico problema minore con Wolverine è che ho trovato che le cose possono facilmente diventare confuse quando si usano più di quattro o cinque profili. Questo perché l’illuminazione RGB personalizzata su cui Razer si agita si applica solo a una striscia frontale. A differenza delle tastiere da gioco, non è possibile mapparlo su tasti specifici.

È un controller abbastanza costoso, ma non troverete un PC o un controller Xbox One migliori per i giochi competitivi.

Check Also

de45

Panasonic G80

Le CSC sono generalmente commercializzate come più piccole e più leggere delle reflex, ma il …

Lascia un commento