Panasonic FX750

Panasonic FX750

panPanasonic, dopo tantissimi anni ormai sul mercato, tende a specializzarsi più su una gamma OLED piuttosto che LCD come tecnologia per i suoi televisori premium.

Questo non vuol dire che il marchio abbia abbandonato il display LCD a LED. Al contrario, la nuova serie FX750 di Panasonic è tanto innovativa quanto bella. Combina un design sorprendente con molte nuove e promettenti tecnologie. Questo potrebbe essere un serio contendente per gli appassionati di TV che non possono permettersi OLED.

Design

Tutti e quattro i modelli della gamma FX750 combinano risoluzioni native 4K con i gusti HDR10, HDR10 + e HLG di supporto ad alta gamma dinamica. Usano l’illuminazione a LED sui bordi supportata dall’attenuazione locale, in cui le zone dei LED possono emettere quantità diverse di luce.

Laddove gli FX750 si distinguono dai televisori LCD rivali orientati ai bordi. Ciò fornisce un sostanziale livello extra di controllo su dove e come la luce passa attraverso i cristalli liquidi.

Questo cosiddetto sistema localmente potenziato digitalmente, si trova anche sulle nuove serie TV LCD step-down FX740 e FX700 di Panasonic. Tuttavia, la versione FX750 è considerata molto più potente. Non ultimo perché a differenza degli FX740, le immagini dell’FX750 sono alimentate dallo stesso nuovo motore di elaborazione video HCX trovato anche nei televisori OLED 2018 di Panasonic.

Gli FX750 hanno anche un punteggio sugli FX740 con un pannello LCD più luminoso ed efficiente; supportando la riproduzione nativa 100Hz nativa; e portando un sintonizzatore Freesat a fianco del Freeview HD.
I numerosi vantaggi tecnici degli FX750 hanno offerto chiari vantaggi sulla qualità delle immagini rispetto agli FX740.

Prendendo spunto dai televisori OLED LG “picture on glass”, il design “Art & Interior Glass” di Panasonic monta uno schermo LCD straordinariamente sottile su un pannello posteriore in vetro con un effetto davvero stupendo. Soprattutto grazie al modo in cui il vetro posteriore si estende oltre i bordi della cornice dello schermo principale.

Si noti che per qualche ragione FX750 da 75 pollici non sfoggia il design a base di vetro. Invece utilizza una cornice in argento spazzolato più tradizionale che ricorda abbastanza la serie EX750 dello scorso anno.

Prestazioni

La prima cosa che ci ha colpito delle immagini degli FX750 era quanto fossero più ricchi e dinamici i loro colori rispetto a quelli dei vicini FX740.

Ad esempio, durante uno scatto con un tramonto vibrante, l’FX750 ha emesso molta più intensità nelle tonalità del tramonto rosso e arancione. C’era anche più finezza nella gamma di toni visibili in questa zona del tramonto, oltre a più dettagli tonali nelle vette più luminose del tramonto.

E’ anche presente un’ombreggiatura e un dettaglio più sottili nelle parti più luminose di altri scatti, come le nuvole bianche contro un cielo blu intenso.
Questo ‘clipping’ ridotto rispetto all’FX740 è quasi certamente dovuto alla combinazione di un pannello più luminoso di FX750s e alla capacità di elaborazione extra offerta dal nuovo motore HCX.

Stranamente, mentre gli FX750 gestivano le parti più luminose delle loro immagini molto meglio degli FX740, sotto le luci delle luci di Panasonic solo le immagini del modello da 75 pollici apparivano significativamente più luminose di quelle degli FX740.

Quando si prende in considerazione anche l’aspetto molto più raffinato e tridimensionale delle immagini dell’FX750, ciò serve come un importante promemoria del fatto che non è sempre solo la quantità di luminosità grezza che un TV emette.

Il modo in cui l’FX750 può apparentemente controllare la sua luce fino a un livello molto locale, in realtà, sicuramente deve essere ridotto al suo sistema di dimmerazione locale potenziato digitalmente aggiornato.

La qualità del controllo della luce dell’FX750 non è evidente solo nelle aree luminose. C’è anche più dettagli sull’ombreggiatura e informazioni sui colori sottili in un contenuto di demo molto scuro.
Questo miglioramento della superficie scura è sorprendente dato che gli FX750 da 49, 55 e 65 pollici utilizzano schermi LCD IPS.

L’esperienza dimostra che mentre gli schermi LCD di tipo IPS supportano angoli di visuale più ampi rispetto ai loro concorrenti di tipo VA, soffrono anche di un contrasto inferiore. Tuttavia, l’FX750 mostra livelli di dettagli sottili e informazioni sui colori in aree scure che non mi sarei mai aspettato di vedere su un pannello IPS.

Notare che l’FX750 da 75 pollici utilizza un pannello VA, con caratteristiche dell’immagine marcatamente diverse. Le sue immagini apparivano molto più luminose rispetto a quelle degli schermi IPS e godevano di un maggior senso di contrasto durante gli scatti contenenti un mix di contenuti luminosi e scuri.

Sul lato negativo, il suo schermo era molto più soggetto a riflessioni rispetto ai modelli IPS più piccoli. Inoltre, inevitabilmente, la sua immagine VA ha perso il contrasto e la saturazione del colore se vista da un angolo, mentre le immagini degli schermi IPS sono rimaste sostanzialmente inalterate.

Avvolgere i miglioramenti dell’FX750 sugli FX740 della porta accanto è una gestione del movimento leggermente più pulita (soprattutto in termini di effetti collaterali di elaborazione indesiderati) e un aspetto generalmente leggermente più nitido delle immagini 4K del demo reel.

Prima che tutti iniziamo a pensare che l’FX750 stia per riscrivere completamente il libro degli LCD, dovremmo dire che uno o due scatti sembravano abbastanza grigi anche nella luminosa sala degli spettacoli per farmi pensare che i difetti intrinseci dell’IPS non siano stati completamente superati.

Inoltre, anche se gli schermi FX750 sono, marginalmente, gli schermi più luminosi dell’ultima gamma LCD di Panasonic, non sono nella stessa luminosità dei più brillanti schermi che abbiamo visto da Samsung e Sony. Mi riferisco al mio punto precedente che la luminosità grezza di per sé non è tutto.

A tale riguardo, siamo sinceramente fiduciosi che l’intelligenza della gestione della luce della gamma FX750 e la capacità di elaborazione senza compromessi ne faranno una TV LCD mid-range davvero emozionante.

 

Check Also

de45

Panasonic G80

Le CSC sono generalmente commercializzate come più piccole e più leggere delle reflex, ma il …

Lascia un commento