B&O Beoplay E8

B&O Beoplay E8

beoI Beoplay E8 sono tra i più avanzati auricolari wireless moderni.

Potresti non sospettarlo dall’esterno attraente, ma i boccioli sono resistenti a spruzzi d’acqua e polvere. B&O attesta che non sono progettati per lo sport, ma è bello sapere che essere scoperti in una pioggia non porterà la loro vita alla fine.

I boccioli usano pad sensibili al tocco per controllare la musica e rispondere alle chiamate. Toccare l’orecchio destro una volta per mettere in pausa / riprodurre e toccare due volte per sciare una traccia; tocca due volte la sinistra per riavvolgere. Tieni l’orecchio destro per aumentare il volume e il sinistro per abbassarlo. Ci vuole un po’ per abituarsi, ma il touchpad è piuttosto sensibile e funziona bene; è molto più facile che dover armeggiare per un bottone.

Mentre non c’è cancellazione del rumore, c’è una funzione ‘Trasparenza’, attivata o disattivata toccando l’orecchio sinistro una volta. Ciò consente il passthrough audio, in modo da non chiudere completamente il mondo. È utile per mantenere la consapevolezza di ciò che ti circonda – quando stai attraversando la strada, o quando non vuoi essere del tutto antisociale.

Esistono tre livelli di passthrough audio, che è possibile regolare nell’app Beoplay. Una volta che avete scelto la tua impostazione nell’app, i boccioli lo ricorderanno finché non lo cambierai di nuovo. L’app consente inoltre di modificare l’equalizzazione e di scaricare gli aggiornamenti del firmware.

Dopo alcuni test fatti per quanto riguarda l’aggiornamento del firmware, possiamo attestare che non è veramente così semplice.

Per giorni, l’app ha inviato una notifica di un aggiornamento disponibile, che richiederà almeno mezz’ora. Tuttavia, non siamo riusciti a rimanere connessi abbastanza a lungo perché l’aggiornamento abbia luogo. Abbiamo provato questo con entrambi i telefoni Android e Apple, con lo stesso risultato.

Per fortuna, l’app è completamente opzionale. Beoplay E8 funziona perfettamente senza di esso: tieni semplicemente i touchpad per abilitare l’abbinamento e il tuo telefono si prenderà cura di tutto il resto.

Per quanto riguarda la durata della batteria, si ottengono quattro ore da una singola carica, tipica dei veri auricolari wireless. Un caso completamente carico mantiene una carica sufficiente per altre due cariche complete, quindi stai osservando un totale di 12 ore. Il caso stesso viene addebitato tramite un cavo micro-USB, che è incluso nella confezione.
Beoplay E8 suona davvero, davvero bene. Cioè, finché hai raggiunto la giusta misura. Ripeterò la necessità di sperimentare con questi auricolari, perché la prima volta che ho provato con l’E8, ho pensato che suonassero orribili. Ottenere un sigillo adeguato, tuttavia, e sono tra i migliori auricolari wireless dal suono migliore sul mercato.

Il suono è pulito; non c’è nessuno dei sibili o sibili udibili che provengono da cuffie Bluetooth minori. Non solo, è un ascolto trasparente con molti dettagli e texture attraverso le frequenze.

Tonalmente è una presentazione equilibrata e neutrale. Ciò rende l’ascolto naturale e convincente – se vuoi che la tua musica mostri un sacco di calci, potresti voler giocare con l’EQ nell’app. Questo non vuol dire che Beoplay E8 manchi di energia o dinamismo: ce n’è in abbondanza, ma può variare a seconda del genere musicale.

Questi auricolari sono sfumati e abbastanza intuitivi da poter facilmente distinguere tra file di qualità variabile, cosa che non è possibile con cuffie meno eloquenti. Tracce di buona qualità come i file WAV a 16 bit / 48kHz strappati da CD o persino i file ad alta risoluzione beneficiano di grande dinamismo e spazio; i vecchi file MP3 spesso suonano più “forti” ma più compressi.

Direi che il Sony WF-1000X offre maggiori dettagli e un migliore senso di attacco. Beoplay E8 non è lontano, comunque. Se vuoi una buona qualità del suono in un paio di cuffie auricolari wireless reali, dovresti assolutamente verificarle.

Naturalmente, la qualità del suono è inutile senza una buona connessione. Per fortuna, le prestazioni Bluetooth qui sono solide. Seduto alla mia scrivania o passeggiando per la città, raramente ho avuto interruzioni di servizio tra Beoplay E8 e il mio telefono. Il segnale balbettava solo in aree con elevate interferenze di segnale wireless, come stazioni ferroviarie trafficate e questo particolare cantiere vicino ad alcuni uffici . In questo settore, Apple regna sovrana: la connessione tra un iPhone e un paio di Apple AirPods è praticamente indistruttibile.

Siamo rimasti anche colpiti dalla connessione tra i due auricolari. Non abbiamo mai trovato un suono emanato da un solo orecchio, cosa che può accadere occasionalmente con il Sony WF-1000X. Questo è il risultato di NFMI (induzione magnetica in campo vicino), una tecnologia trovata in alcuni apparecchi acustici.

Check Also

de45

Panasonic G80

Le CSC sono generalmente commercializzate come più piccole e più leggere delle reflex, ma il …

Lascia un commento