Asus ROG GL702ZC

asroL’ Asus ROG GL702ZC, utilizza la Ryzen 7 1700, una CPU a otto core che funziona bene in attività multi-thread ed è sbloccata per l’overclocking. Funziona molto bene nel lavoro di tutti i giorni e nei giochi, ma si rallenta un pò quando lo abbiamo usato per un compito più intenso.

Più importante – per i giocatori, comunque – è la GPU desktop-class, e anche AMD, rendendo il GL702ZC il primo laptop da gioco interamente AMD che abbiamo visto da anni. In passato, i produttori hanno evitato di utilizzare i processori mobili dell’azienda a causa di problemi di prestazioni e di potenza, ma AMD sembra averlo lasciato indietro con la sua RX580.

La GPU supporta la tecnologia Freesync anti-strappo di AMD, che è ideale per i giochi veloci. Asus ha anche un modello a 120 Hz, dove Freesync avrà una prestazione molto più notevole.

Il laptop ha ottenuto 3.735 punti nel benchmark Timemark di 3DMark e 9.563 nel benchmark. Il marchio Time Spy è sceso a 3.481 per la grafica e 6.385 per la CPU, l’ultima delle quali è in realtà migliore della Zephyrus di fascia alta.

Abbiamo visto un costante di 50fps durante FireStrike e di 20-30fps durante Time Spy. Questi sono, ovviamente, progettati per tassare le massime prestazioni di un sistema, così puoi essere sicuro di vedere figure più alte durante il gameplay del “mondo reale”.

Il display è un comodo 17,3 pollici, anche se la risoluzione è solo 1920 x 1080 su entrambi i modelli 60Hz e 120Hz, che si sente un po ‘basso per una macchina moderna. Tuttavia, è improbabile notare una differenza e le risoluzioni elevate possono essere supportate su display esterni tramite le uscite HDMI e Mini DisplayPort.

A proposito di porte, c’è solo un jack audio combinato per microfono e altoparlanti, il che significa che devi prendere una decisione se hai un auricolare con cavo diviso.

Un altro punto minore della discussione che riguarda il gameplay che vogliamo puntualizzare, è il tasto ROG, per aprire il Gaming Center; questo può mostrare tutti i tipi di informazioni di sistema dettagliate, come la temperatura e lo stato dell’unità, senza dover scaricare uno strumento di terze parti come Speccy. È una grande idea, ma la posizione della chiave accanto a backspace significa che la colpisci nel bel mezzo di una sessione di gioco, lanciando un nuovo programma a schermo intero. Fortunatamente, la chiave può essere disabilitata.

Essere in grado di tenere traccia della temperatura è una buona cosa, dato che questa macchina funziona a caldo. Dopo 15 minuti di video su YouTube, mentre CPU e GPU si stavano avvicinando solo a 70 °, il centro della tastiera si stava mettendo male a contatto.

In conlusioni, Asus dovrebbe, se non altro, essere applaudito per aver aderito a AMD con il GL702ZC, che poche aziende stanno facendo al momento. Il vantaggio si manifesta immediatamente sul fronte dei prezzi: sebbene sia venduto a circa € 1.600, il laptop può essere trovato su Amazon per prezzi che partono da € 1.450 – meno di circa € 100 per thread della CPU.

Il laptop potrebbe non piacere a tutti – mi sarebbe piaciuto vedere l’opzione della grafica Geforce e / o uno schermo a più alta risoluzione – ma se stai cercando una macchina in grado di gestire un mix di giochi e di lavoro ad alta intensità di elaborazione senza spendere troppo denaro, vi consigliamo di provare questo meraviglioso laptop.

Check Also

de45

Panasonic G80

Le CSC sono generalmente commercializzate come più piccole e più leggere delle reflex, ma il …

Lascia un commento