Apple iPhone Xs

ixL’Apple Xs di Apple può essere essenzialmente riassunto in una frase piuttosto breve: è fondamentalmente lo stesso telefono di Apple iPhone Xs Max, ma con uno schermo più piccolo e una batteria più piccola.

L’iPhone Xs è quasi identico all’iPhone X del 2017, che Apple ha ora ritirato. Ha lo stesso display AMOLED 5.8in a riempimento frontale, le stesse dimensioni e la stessa tacca nella parte superiore dello schermo. È leggermente più pesante ma non è evidente.

Design

Questo non vuol dire che l’iPhone Xs sia un cattivo telefono. Solo che ci sono altri telefoni ugualmente competenti disponibili a costi significativamente inferiori. Tuttavia, per coloro che vogliono solo un iPhone, la Xs rappresenta un passo decente su iPhone X in termini di funzionalità e prestazioni, se non di design.

In effetti, l’unica differenza fisica tra Xs e Xs Max è il posizionamento delle bande di antenna in plastica attorno al bordo. Sull’iPhone X questi erano posizionati su ciascun lato lungo nella parte superiore e inferiore del telefono; sull’iPhone Xs ci sono altre due bande, una sul lato superiore verso il lato destro e l’altra sul lato inferiore verso il lato sinistro.

La maggior parte non noterà la differenza ma, per chi apprezza la simmetria, il bordo inferiore dell’iPhone ora mostra un aspetto decisamente asimmetrico, con tre fori sulla sinistra della porta Lightning e sei sulla destra. È anche rivestito con un vetro leggermente più resistente, più resistente alle crepe e agli urti, così Apple dice, sul davanti e sul retro.

Altrimenti, misura e pesa più o meno come l’iPhone X, con il vantaggio in più di essere un tocco più resistente all’acqua. È ancora circondato da acciaio inossidabile di colore lucido, abbinato a colori, nel caso abbiate voglia di fare un po ‘di chirurgia a cuore aperto con esso. E lo schermo riempie ancora la maggior parte della parte anteriore del dispositivo, con una sottile cornice nera che lo circonda e la tacca che racchiude la “True Depth” del telefono e le fotocamere selfie che si affacciano sullo schermo del tuo immobile nella parte superiore.

Purtroppo, non c’è ritorno al lettore di impronte digitali quest’anno; più irritante, però, Apple non ha migliorato la meccanica per sbloccare il telefono in iOS 12. Non è ancora possibile semplicemente guardare il telefono per sbloccarlo direttamente nella schermata principale; è richiesto un ulteriore passaggio verso l’alto, che sembra del tutto inutile.

Display

Come con l’iPhone X, il display da 5,8 pollici è eccellente. Usa la tecnologia AMOLED, quindi ognuno dei pixel su schermo ha una sua sorgente luminosa. Ciò si traduce in una risposta di livello del nero perfetta, con inchiostro nero e un contrasto essenzialmente perfetto.

Anche la riproduzione dei colori dello schermo è superba, raggiungendo un equilibrio tra saturazione degli occhi e precisione del colore. Nei miei test tecnici con un colorimetro, ha raggiunto una copertura del 96,1% della gamma di colori sRGB nel browser e ha raggiunto un picco di luminosità di 668cd / m2 (166cd / m2 su iPhone X). Quest’ultimo è un numero particolarmente impressionante per uno schermo AMOLED, assicurando che lo schermo sia leggibile nella maggior parte delle condizioni, anche in caso di sole davvero brillante.

I numeri potrebbero non significare un sacco per te, ma il fatto che il display abbia il pieno supporto per gli standard HDR10 e Dolby Vision potrebbe benissimo fare. Non supporterà questi standard alla lettera della legge, in particolare quando si parla di luminosità massima, ma posso segnalare che i video di entrambi i tipi su Netflix e su YouTube sono assolutamente superbi. I colori sembrano saltare dalla superficie dello schermo e mettono in risalto il bagliore e il bagliore in modo incredibilmente realistico.

In breve, il display dell’iPhone è assolutamente geniale. Ha ancora l’eccellente correzione del colore True Tone di Apple, che adatta il bilanciamento del bianco di ciò che viene visualizzato sullo schermo alla luce ambientale, e Night Shift, che riduce la luce blu. L’unica irritazione, tuttavia, è che Apple ha spostato il commutatore di luminosità automatico dalle impostazioni principali al menu Accessibilità. Chiaramente non vuole che i suoi clienti disabilitino questa opzione e influenzino negativamente la durata della batteria.

Fotocamera

Non si sceglie l’iPhone Xs rispetto a Xs Max se si desidera una durata della batteria migliore, quindi, ma almeno non c’è differenza tra le due fotocamere se si opta per l’iPhone più economico.

Ciò significa che su iPhone Xs avrai un paio di fotocamere da 12 megapixel sul retro. Uno è grandangolare e l’altro un teleobiettivo 2x, entrambi otticamente stabilizzati, con autofocus a rilevamento di fase e accompagnati da un flash quad-LED. La fotocamera principale ha un grande sensore con 1,4um pixel e un diaframma più luminoso f / 1,8, mentre la fotocamera secondaria ha un sensore più piccolo con 1um pixel e un’apertura dimmer f / 2.4.

Puoi scattare video 4K stabilizzati con le fotocamere posteriori a 60fps, e il sensore più grande sulla fotocamera principale significa che il telefono può catturare una gamma dinamica maggiore rispetto all’iPhone X. Non che la X fosse cattiva: prima che arrivasse il nuovo iPhone, era la migliore videocamera di qualsiasi smartphone. Ma i nuovi telefoni sono migliori, catturando filmati video con ancora più dettagli.

Di fronte al fronte, nel frattempo, abbiamo una fotocamera selfie da 7 megapixel con un’apertura di f / 2.2 e la possibilità di applicare la stabilizzazione del video, che l’iPhone X non era in grado di fare. La fotocamera frontale di quest’anno può anche registrare il filmato a 1080p a 60fps, da 30fps.

In termini di qualità grezza, tutti gli stessi giudizi si applicano all’iPhone Xs rispetto all’iPhone Xs Max. È meglio, ma solo leggermente. Le foto in buona luce danno un tocco in più a loro, un pò più di dettaglio e consistenza. Anche in condizioni di scarsa luminosità è leggermente migliore.

Software

Ovviamente una delle altre, e abbastanza importanti, nuove funzionalità dell’iPhone Xs è iOS 12.

Basti dire, tuttavia, che alcuni punti salienti meritano una menzione. Mi piace la nuova funzione Screen Time, che ti consente di continuare a utilizzare o abusare del tuo smartphone. Anche le nuove app Shortcuts sono intriganti, aggiungono un livello di automazione IFTTT all’iPhone e consentono agli utenti di eseguire macro e aggiungere icone di collegamento al desktop o frasi rapide a Siri.

Conclusioni

L’Apple iPhone Xs, proprio come Xs Max, è uno smartphone favoloso. Se sei fermamente un fan dell’iPhone ma preferisci uno schermo più piccolo, non rimarrai deluso.

Ha una durata della batteria molto migliore rispetto all’iPhone X, una fotocamera migliore con foto di ritratto migliori, funzionalità HDR e video, ed è anche più veloce. Se provieni da un iPhone 7 o un 6s, è un passo in avanti ancora più grande.

Check Also

de45

Panasonic G80

Le CSC sono generalmente commercializzate come più piccole e più leggere delle reflex, ma il …

Lascia un commento