AMD Ryzen 7 3700X

fght6Ryzen 7 3700X utilizza otto core fisici e 16 thread totali, con una velocità di clock di base di 3,6 GHz e una velocità di clock di boost massima di 4,4 GHz. Ciò include i guadagni da Precision Boost e Extended Frequency Range (XFR), quindi dovrai assicurarti che sia ben raffreddato per spremere fino all’ultimo megahertz di velocità di boost.

Ciò potrebbe far sembrare la Ryzen 7 3700X una scelta perdente accanto alla Ryzen 9 3900X, che ha 12 core, 24 thread e aumenta la velocità di clock fino a 4,4 GHz, ma c’è ancora molto di cui essere entusiasti. Come il resto della gamma Ryzen di terza generazione, il chip Ryzen 7 3700X è uno dei primi processori desktop a 7 nm, che teoricamente consente una maggiore efficienza. E ne avrà bisogno; mentre la massima velocità di boost è un miglioramento del 4.3GHz di Ryzen 7 2700X, la velocità di clock di base è in realtà scesa da 3,7GHz. AMD farà quindi affidamento sull’architettura a 7 nm per ottenere di più in ogni ciclo rispetto al processo a 12 nm utilizzato da Ryzen 7 2700X.

Prestazioni

Per i principianti nei nostri test effettuati, ha ottenuto una media di 191 nel test di modifica delle immagini, battendo il suo predecessore immediato di 49 punti e migliorando nettamente il suo rivale Intel più vicino – il Core i7-9700K – di 18 punti. Il test dell’immagine si concentra sulle prestazioni single-core; da qualche parte Intel normalmente brilla e AMD spesso rimane indietro, grazie alla sua priorità di potenza multithread. Vedere il Ryzen 7 3700X girare questo è estremamente incoraggiante e indica che è una CPU molto migliore per i giochi rispetto ai precedenti Ryzen 7, poiché la maggior parte dei giochi non sfrutta ancora pienamente i core multipli.

In tale nota, la Ryzen 7 3700X ha anche girato a 318 nel test di editing video più pesante del multithreading, oltre a 392 nel test multitasking. Il calo delle velocità di clock di base potrebbe essere stato un problema qui (poiché più core assumono carichi più pesanti, le velocità dei singoli core diminuiscono per ridurre l’accumulo di calore), ma di nuovo il Core i7-9700K non riesce a tenere il passo. Semmai, è un passo ancora più grande a favore di AMD, poiché il chip di Intel “solo” ha segnato 258 nel test video e 304 nel test multitasking. Ryzen 7 3700X si avvicina davvero alle prestazioni della workstation in buona fede, che per circa € 300 è assurdamente buono.

Nel complesso, il Ryzen 7 3700X ha segnato 334, che è di 67 punti in più rispetto al punteggio del Core i7-9700K e un gigantesco 93 punti in più rispetto a quello del Ryzen 7 2700X. Questo è un miglioramento del 40% in una singola generazione.

Ancora più impressionante, c’è un altro chip Intel che Ryzen 7 3700X può assumere: il Core i9-9900K top di gamma. Ciò ha segnato 173 nel test dell’immagine, 319 nel test video e 390 nel test multitasking, per 330 in totale. In altre parole, è leggermente migliore rispetto al Ryzen 7 3700X in attività multithread, ma la capacità single-core del Ryzen è un po ‘più alta, quindi i punteggi complessivi notevolmente simili.

Prestazioni  termiche

Poiché i nostri due PC di prova utilizzano diversi raffreddatori d’acqua, è più sensato fornire registrazioni di temperatura per ciascuno di essi anziché calcolarne la media. Nello specifico, il CCL Paladin ha un Cooler Master MasterLiquid ML240 RGB, mentre il Chillblast Fusion Axion impiega un Cryorig A80 con un radiatore da 280 mm.

Nonostante queste differenze, tuttavia, entrambi i chip erano sostanzialmente coerenti. Il Ryzen 7 3700X del Paladin al minimo a 34 ° C, è rimasto a circa 62 ° C sotto carico pesante e ha raggiunto il picco a 77 ° C, mentre il chip del Fusion Axion è rimasto al minimo a 35 ° C, era solo un po ‘più caldo sotto carico a 66 ° C e ha raggiunto il picco a 77 ° c identici.

Questi sono tutti leggermente più alti di quelli che ho registrato dal Ryzen 7 2700X con un semplice raffreddamento ad aria, ma anche nella sua parte più calda, il Ryzen 7 3700X non arriva da nessuna parte vicino a un pericoloso livello di calore. Ciò vale anche per l’overclocking (sebbene, come con i suoi chip di seconda generazione, AMD abbia già impostato le velocità di clock di terza generazione predefinite nel modo più ambizioso possibile), così come gli utenti più occasionali che possono accontentarsi di un raffreddamento più silenzioso e meno intenso.

Check Also

845

Netop Remote Control 12.77

Netop Remote Control 12.77 La sicurezza degli accessi è un problema serio quando si tratta …