Alcatel 3V

al1Con un peso di soli 155g, l’Alcatel 3V ha un peso medio per le sue dimensioni. Misura 76 x 8 x 162 mm (WDH), sembra elegante, soprattutto quando lo schermo è spento e le cornici sono invisibili. La lunetta inferiore, a proposito, non ha un pulsante home cliccabile; c’è solo la barra di navigazione su schermo per quello.

I lati del telefono sono fatti di plastica a basso costo, mentre la parte posteriore vetrosa e scivolosa è eccessivamente riflettente ed estremamente graffiante. Raccoglie anche grasso per le dita troppo facilmente. Puoi fare un salto sulla custodia in plastica trasparente, che è inclusa nella confezione, per evitare sbavature, ma la custodia è davvero economica, con i bordi ruvidi che la rendono sgradevole.

Sul bordo inferiore di Alcatel 3V, troverai una porta micro USB (che diventerà rapidamente una specie in via di estinzione su altri telefoni) e cinque fori per altoparlante su entrambi i lati – l’audio viene solo da dietro un set di questi, però. Gli auricolari in bundle sono uno spreco plastico di plastica e un’offesa alle orecchie.

Sul lato destro sono presenti il pulsante di alimentazione testurizzato e lo slot SIM / microSD, mentre i pulsanti del volume si trovano sul lato opposto. In alto c’è un jack per cuffie da 3,5 mm, che è sempre bello da vedere. Perché qualsiasi produttore di telefoni potrebbe omettere uno è al di fuori di me, ma succede troppo spesso per i miei gusti.
Le fotocamere doppie sono impilate verticalmente sul retro appena sopra il sensore di impronte digitali. Alcatel 3V è disponibile in tre colori “Spectrum”: blu, nero o oro. Non ottenere l’oro.

Display

Come accennato in precedenza, Alcatel 3V ha un display solido per un telefono nella sua fascia di prezzo. Ha una risoluzione di 2.160 x 1080 accoppiato con il rapporto di visualizzazione 18: 9 ormai onnipresente e utilizza la tecnologia IPS.

Ci sono due modalità di visualizzazione fisse, per l’Alcatel 3V, che si trova sotto l’etichetta “Miravision” nelle impostazioni dello schermo. Lo standard sembra buono, mentre Vivid aggiunge un po ‘più di pop alle immagini, con colori più brillanti e un maggiore contrasto. Una terza impostazione, Modalità utente, può essere regolata in base alle proprie preferenze personali.

Il profilo del colore misurato di Alcatel 3V era accettabile ma non sorprendente. In entrambe le modalità di visualizzazione, copriva circa il 93% dello spettro di colori sRGB, che non è affatto male. Lo stesso vale per la misurazione del rapporto di contrasto 1,220: 1. Non è affatto male per un telefono così economico. Ha una luminosità massima accettabile di circa 420 cd / m2, quindi non avrai problemi a leggere testi o navigare sul web quando fuori al sole.

Una preoccupazione più grande è la sensazione appiccicosa, quasi appiccicosa, della superficie del display e il fatto che sia davvero difficile mantenersi puliti. Una volta che questo schermo rileva le impronte digitali, è molto difficile spostarle e ciò influisce sulla qualità delle immagini.

Fotocamera

Sulla parte anteriore del telefono si trova una fotocamera da 5 megapixel, che offre self-service parziali, mentre la parte posteriore ospita una configurazione a doppia fotocamera da 2 megapixel e 12 megapixel e un flash LED. La fotocamera da 2 megapixel non è per scattare foto, ma è usata per creare una mappa di profondità per fotografie con sfondo sfocato. Anche allora, però, la modalità ritratto di 3V non è particolarmente buona.

Anche la qualità generale dell’immagine è scadente. Il rumore in condizioni di scarsa illuminazione è grave e gli scatti all’aperto grandangolari in modalità fotocamera standard erano scuri attorno ai bordi. Questo è stato esacerbato dalle condizioni di cielo coperto nel momento in cui ho catturato la ripresa esterna di seguito.

Se ciò non fosse abbastanza brutto, quando si scatta in modalità HDR è necessario tenere il telefono fermo per diversi secondi, il che è un dolore. Se non lo gestisci, i risultati sono orribili: sfocato e fangoso con un’enorme quantità di ghosting che affligge l’immagine. La metà delle volte non ti mostrerà un’anteprima dello scatto che hai appena scattato, costringendoti ad uscire dall’app della fotocamera e tornare indietro per vedere cosa hai scattato.

Anche i video su Alcatel 3V presentano numerosi problemi. Scatta con una risoluzione massima di 1080p a 30 fps ma in condizioni di scarsa illuminazione, il telefono rallenta eccessivamente la velocità dell’otturatore, il che si traduce in filmati sfocati e sfocati. La fotocamera lotta per rimanere concentrata, anche quando la si tiene ferma e la si allena su un oggetto inanimato. E, quando ti muovi da scene ad alta o bassa luminosità, c’è un notevole e distratto passaggio nella compensazione dell’esposizione automatica.

Software

Alcatel 3V funziona su Android 8.0 Oreo piuttosto che sull’ultima versione 8.1 con alcune piccole modifiche del produttore. La più notevole di queste è l’app enjoy.now, che viene preinstallata e che Alcatel sembra super desiderosa di promuovere, incoraggiandoti in diverse fasi durante l’installazione a registrarsi.

Questo sembra essere un puro stratagemma di marketing, che offre “premi e sconti esclusivi”, le “ultime notizie” di Alcatel e “suggerimenti generici per migliorare la tua esperienza”. Vi consiglio di ignorare e disinstallare al più presto. Nemmeno io sono un grande fan di alcuni dei simboli delle app, l’icona delle app della fotocamera viola è la peggiore trasgressore.

Sul lato positivo, ci sono tre modi per sbloccare il telefono: modello o PIN, riconoscimento facciale e impronta digitale tramite il lettore circolare sul retro del telefono. Il 3V impiega un’età per registrare le impronte digitali all’inizio, ma, una volta fatto, il processo di sblocco funziona bene. Face unlock (Alcatel chiama questa Face Key) è più veloce, impiega meno di un secondo per svegliare il tuo mug e portarti alla schermata principale.

Check Also

de45

Panasonic G80

Le CSC sono generalmente commercializzate come più piccole e più leggere delle reflex, ma il …

Lascia un commento